Le ciliege

Il piccolo ciliegeto nasce dalla volontà di Maurizio di reintrodurre all’interno del podere quelle piante da frutto che numerose si ritrovavano ai tempi del bisnonno ma che poi, con il tempo, sono andate via via diradandosi.

Nel 2016 viene impiantato quella che, in famiglia, chiamiamo la collina dei ciliegi. 120 piante messe a dimora per dare quei piccoli frutti a cui ne grandi ne bambini riescono a dire di no, la ciliegia.

Ma le ciliege non sono solo buone ma sono anche ricche di vitamina C ed A, contengono acido folico, calcio, potassio, magnesio, fosforo e flavonoidi. Drenano, disintossicano ed hanno un basso indice glicemico.